Essere Liberi, un viaggio spirituale sul Monte Sinai

Verso i meravigliosi panorami del deserto
Luna piena e cerimonia unica per la Pasqua Ebraica sulla cima del Monte Caterina
28.03 – 3.04.2018

Guidati da Shmuel Shaul

PSX_20160427_232510

Le alte montagne del Sinai sono uno dei luoghi più sacri al mondo. E’ qui che Mosé salì sulla cima della montagna per ricevere le tavole dei 10 comandamenti. La tradizione, i paesaggi, le energie rendono questo posto un luogo ideale per un viaggio spirituale, è un luogo dove tutte le porte del paradiso sono aperte e offre infinite opportunità.

Il deserto qui è un luogo di meraviglia e bellezza, alte montagne si affacciano sul deserto, splendide vallate, piscine nascoste, profondo silenzio e spazio infinito. Camminare attraverso questo possente deserto è un’esperienza unica e un ricordo eterno; è un luogo eccezionale per l’iniziazione spirituale e per contattare lo spirito profondo della vita e della terra.

Ormai da 23 anni, dal 1995 abbiamo questa tradizione personale e unica di celebrare la Pasqua Ebraica sulla cima del Monte Sinai. La maggior parte delle persone si riferisce al Monte Mosè come al Monte Sinai, ma dato che nessuno sa veramente dove si trovi il vero Monte Sinai, abbiamo deciso di considerare il Monte Caterina, la montagna più alta del Sinai e di tutto l’Egitto (2642 m), come il nostro Monte Sinai.

Il significato spirituale della Pasqua ebraica è quello di essere nella libertà totale, e la credenza è che tutti in questo giorno ricevono l’energia, il potere e l’amore per superare tutti gli ostacoli e raggiungere la libertà assoluta.

Saliremo sulla cima del Monte Caterina e daremo vita a una cerimonia unica in questo giorno con la luna piena e panorami mozzafiato.

Durante il viaggio saremo nel vasto deserto, in spazi di profondo silenzio, e ci lasceremo alle spalle il peso e il rumore della vita quotidiana.

Ogni giorno durante il viaggio lavoreremo con le energie, gli spiriti e le luci di questi luoghi. Passeremo attraverso un percorso di iniziazione personale e contatteremo i diversi livelli della natura.

Durante il viaggio rispetteremo la quiete della natura per lunghi periodi di tempo. Dormiremo all’aperto, sotto i cieli stellati del deserto o in tenda, e mangeremo pasti vegetariani cucinati in cucine da campo.

Programma:

1 ° giorno: arrivo dall’Europa a Sharm El-Sheikh in Egitto o a Elat in Israele, che si trova vicino al confine con l’Egitto a Taba. Dal nostro punto di arrivo saremo trasferiti al villaggio di Santa Caterina, dove incontreremo lo staff locale dei beduini con i cammelli per dirigerci verso le montagne. Il primo giorno faremo una breve passeggiata per Harazat el Shag, dove ci accamperemo in uno splendido giardino beduino Bustan

2 ° giorno: Giornata intera di preparazione prima di celebrare la Pasqua ebraica, durante il giorno eseguiremo una cerimonia sciamanica unica e ci uniremo con Madre Terra.

3 ° giorno: in questo giorno saliremo sulla cima del monte Catherine. Daremo vita a una cerimonia unica e pernotteremo in cima alla montagna

4 ° giorno: attraverseremo la bellissima Vadi Ajmar fino al nostro bellissimo Bustan

5 ° giorno: un giorno di riposo per godersi il pacifico deserto e l’ambiente circostante

6 ° giorno: in questo giorno andremo in uno dei luoghi più spettacolari della montagna, Farsh Abu Machashur, è un luogo nascosto di iniziazione con forti energie

7 ° giorno: con un po’di rimpianto lasceremo le montagne e attraverseremo Vadi Talha fino al villaggio di Santa Caterina, e da lì vi porteremo verso il vostro volo internazionale.

Shmuel Shaul  esplora e insegna le conoscenze sciamaniche da moltissimi anni. Unisce la saggezza della Kabbalah con le conoscenze dell’antico Egitto e del Sud America per sviluppare un approccio unico di incontro della realtà multidimensionale in 4 livelli (fisico, emotivo, energetico e spirituale). Insieme a Isabella Bodino ha fondato in Italia ILA -International Love Accademy, dove si integra la conoscenza sciamanica con l’amore e l’incontro sessuale. Conduce viaggi Spirituali e lavora con l’intelligenza della natura da 23 anni. In Israele lavora anche alla radio E.O.L.

Prezzo: 715 $

Il prezzo include cibo vegetariano, trasporto in Sinai, guida locale dei beduini, personale beduino e servizi di cammelli.

Il prezzo non include il volo internazionale, le tasse di frontiera in Israele e in Egitto. Le mance per il personale beduino saranno raccolte alla fine del viaggio.

Per chi non arrivasse da Israele, il posto migliore in cui atterrare è Sharm El-Sheikh nel Sinai del Sud dove verrete prelevati dal nostro staff.

 

Per ulteriori informazioni e iscrizioni inviare una mail a :

ila.love.academy@gmail.com

 

Possano tutti gli esseri senzienti essere felici

 

I commenti sono chiusi.